Guida alle migrazioni contemporanee
Che cos'è?
/va·de·mè·cum/

s. m. {uso sostantivato della loc. latina vade mecum «va’, vieni con me»}. Denominazione di un volume di piccolo formato, tascabile, contenente un prontuario di nozioni relative a un determinato argomento.
vadem&cum

è una guida per orientarsi nella storia contemporanea delle migrazioni umane e per conoscere più da vicino il mondo dell'accoglienza in Italia. Il progetto è open source: chiunque voglia contribuire a farlo crescere, a proporre nuove idee e argomenti o esprimere critiche, suggerimenti o correzioni, è più che benvenuto/a!
idea
I 32esimi
Vadem&cum è una collana di sei libretti da 32 pagine: ogni volume è dedicato a un tema del fenomeno migratorio, analizzato nel contesto nazionale e mondiale. I libretti sono stati progettati per essere facilmente stampati a casa propria: sono infatti in formato A5, già impostati per la stampa (fronte e retro) su 8 fogli A4 e per essere piegati nel giusto ordine.
Il primo volume tratta della definizione di migrazione (forzata e non), racconta i paesi di origine e arrivo dei migranti nel mondo, spiega le differenze fra le definizioni di sfollato, profugo, clandestino e rifugiato, e illustra il procedimento per ottenere la protezione internazionale.

Leggilo online o scaricalo →Qui

Il secondo volume presenta un excursus nella storia recente dei paesi di origine dei profughi, per capire gli orrori quotidiani dai quali fuggono. Dai conflitti post-coloniali ai gruppi terroristici islamici: Bin Laden, l'ISIS, Al Qaeda, Saddam Hussein, Hezbollah, i rifugiati siriani, gli attentati in Turchia, la guerra nello Yemen, Gheddafi, Boko Haram, Al Shabaab, Al Nusra e le altre milizie africane.

Leggilo online o scaricalo →Qui

Il terzo volume disegna le rotte intraprese dai profughi per giungere in Europa: il viaggio dall'Africa occidentale e orientale al Mar Mediterraneo e dal Medio Oriente all'Europa dell'Est. I rischi (i trafficanti, gli abusi, le discriminazioni) e le frontiere (l'Area Schengen e i muri di filo spinato) di un viaggio della speranza.

Leggilo online o scaricalo →Qui

Il quarto volume presenta il sistema di accoglienza italiano: dai soccorsi in mare agli hotspot, ai centri di accoglienza (CARA, CAS, SPRAR) e di espulsione (CIE). La ricerca è arricchita da testimonianze, report e un approfondimento sui minori non accompagnati.

Leggilo online o scaricalo →Qui

Il quinto volume offre una riflessione sul significato della parola "integrazione" e su come si possa effettivamente attuare, con l'aiuto di modelli teorici e progetti già avviati in Italia e in Europa.

Leggilo online o scaricalo →Qui

Il sesto volume presenta un focus sulle operazioni di Ricerca e Soccorso nel Mediterraneo: le missioni UE sono messe a confronto con l'operato delle ONG nel Mediterraneo. Questo libretto nasce dalla collaborazione con Valerio Moneta, che ha messo a disposizione il lavoro per la sua tesi di Laurea Magistrale in Studi Europei all'Università di Roma Tre.

Leggilo online o scaricalo →Qui

mappa
Perché una guida?
sbarchi
Ora più che mai è importante scavare in profondità nelle news, nei talk show, nei programmi di approfondimento "disinformativo" e diffidare di chiacchiere popolari e cose "dette per sentito dire": ognuno deve essere un po' maestro di sé stesso e non possiamo limitarci a leggere i titoli degli articoli online, ad apprendere le risposte dei servizi giornalistici o chiedere a Google, ma dobbiamo anche imparare a farci delle domande. Il sapere è una conquista personale.
infografica
Questa guida è una raccolta di dati e report pubblicati da fonti autorevoli: le informazioni qui riassunte non sono totali, ma vogliono offrire una panoramica complessiva dei flussi migratori attraverso approfondimenti, focus storici, mappe, infografiche e testimonianze.
mappa
Fonti
Sono qui inseriti i documenti e i siti consultati per la ricerca. Gli articoli e le inchieste pubblicati da Il Post, Internazionale, Vita Magazine, Panorama, La Stampa, La Repubblica, Il Corriere, L'Espresso, Il Sole 24 Ore, Il Fatto Quotidiano, sono stati molto utili per capire il contesto contemporaneo.
idea
L'idea
Il progetto nasce a febbraio 2017, dalla tesi di laurea triennale in Design Grafico e Virtuale di →Cinzia Bongino (relatore: Fabio Guida, DAD, Politecnico di Torino).

La ricerca è cominciata nell'agosto 2016; tra settembre e ottobre sono stati sviluppati cinque concept, poi presentati a persone ed associazioni che lavorano nel settore. I momenti di incontro sono stati utili per ricevere critiche e suggerimenti sulla reale fattibilità delle proposte. A gennaio 2017 la scelta finale cade su un progetto di free-self-publishing: una guida alla comprensione dei flussi migratori. Vadem&cum è quindi l'insieme delle informazioni raccolte durante la fase di ricerca, riunite in un unico format comodo e accessibile.
Scrivimi! → hello@guidavademecum.it
Ⓒ Design by Cinzia Bongino 2017